Il sistema scolastico italiano
 

domani c'è il ponte?

Giovenale 23 Apr 2017 12:26
Ma il ponte domani lo fanno tutti oppure le scuole sono aperte (mi riferisco
alle medie inferiori e i licei)?

grazie
Teto 23 Apr 2017 12:46
Il giorno domenica 23 aprile 2017 12:26:08 UTC+2, Giovenale ha scritto:
> Ma il ponte domani lo fanno tutti oppure le scuole sono aperte (mi riferisco
> alle medie inferiori e i licei)?
>
> grazie

Dipende da come ogni scuola ha organizzato il proprio calendario scolastico.
Soviet_Mario 23 Apr 2017 14:51
On 23/04/2017 12.26, Giovenale wrote:
> Ma il ponte domani lo fanno tutti oppure le scuole sono
> aperte (mi riferisco alle medie inferiori e i licei)?
>
> grazie

nella mia non si fa il ponte.
Che poi diciamocelo, la qualità dei ponti in itaGlia non è
più nemmeno quella garantita :-\
Decenni fa eravamo considerati i costruttori di ponti per
antonomasia. Oggi vendiamo pizze

--
1) Resistere, resistere, resistere.
2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
PIntbelK 24 Apr 2017 15:46
Teto <tetobanni@gmail.com> ha scritto:

> Il giorno domenica 23 aprile 2017 12:26:08 UTC+2, Giovenale ha scritto:
>> Ma il ponte domani lo fanno tutti oppure le scuole sono aperte (mi
riferisco
>> alle medie inferiori e i licei)?
>>
>> grazie
>
> Dipende da come ogni scuola ha organizzato il proprio calendario
scolastico.
è PECORAZZI


--
pintbelkkk
Pecorazzi 25 Apr 2017 23:02
Il Mon, 24 Apr 2017 13:46:33 GMT, PIntbelK ha scritto:

> Teto <tetobanni@gmail.com> ha scritto:
>
>> Il giorno domenica 23 aprile 2017 12:26:08 UTC+2, Giovenale ha scritto:
>>> Ma il ponte domani lo fanno tutti oppure le scuole sono aperte (mi
> riferisco
>>> alle medie inferiori e i licei)?
>>>
>>> grazie
>>
>> Dipende da come ogni scuola ha organizzato il proprio calendario
> scolastico.
> è PECORAZZI

Mi spiace ma questa volta hai toppato!

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Gennaro 26 Apr 2017 12:02
Il 23/04/2017 14:51, Soviet_Mario ha scritto:
> On 23/04/2017 12.26, Giovenale wrote:
>> Ma il ponte domani lo fanno tutti oppure le scuole sono aperte (mi
>> riferisco alle medie inferiori e i licei)?
>>
>> grazie
>
> nella mia non si fa il ponte.

Tanto se si fa ponte, gli insegnanti non lavorano mai; se non si fa, la
scuola non è vicina alle esigenze delle famiglie... non se ne esce.
Soviet_Mario 26 Apr 2017 19:20
On 26/04/2017 12.02, Gennaro wrote:
> Il 23/04/2017 14:51, Soviet_Mario ha scritto:
>> On 23/04/2017 12.26, Giovenale wrote:
>>> Ma il ponte domani lo fanno tutti oppure le scuole sono
>>> aperte (mi
>>> riferisco alle medie inferiori e i licei)?
>>>
>>> grazie
>>
>> nella mia non si fa il ponte.
>
> Tanto se si fa ponte, gli insegnanti non lavorano mai; se
> non si fa, la scuola non è vicina alle esigenze delle
> famiglie... non se ne esce.


od***** in varie classi se la sono cavata. Noi siamo andati,
gli studenti circa al 50 %. Ponte liberalizzato :)


>


--
1) Resistere, resistere, resistere.
2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Gennaro 26 Apr 2017 20:28
Il 26/04/2017 19:20, Soviet_Mario ha scritto:
> On 26/04/2017 12.02, Gennaro wrote:
>> Il 23/04/2017 14:51, Soviet_Mario ha scritto:
>>> On 23/04/2017 12.26, Giovenale wrote:
>>>> Ma il ponte domani lo fanno tutti oppure le scuole sono aperte (mi
>>>> riferisco alle medie inferiori e i licei)?
>>>>
>>>> grazie
>>>
>>> nella mia non si fa il ponte.
>>
>> Tanto se si fa ponte, gli insegnanti non lavorano mai; se non si fa,
>> la scuola non è vicina alle esigenze delle famiglie... non se ne esce.
>
>
> od***** in varie classi se la sono cavata. Noi siamo andati, gli studenti
> circa al 50 %. Ponte liberalizzato :)
>
In questi casi si rasenta il fallimento. Se in una classe ci sono
pochissimi alunni perché la maggior parte
ha fatto ponte, qualcosa che non quadra c'è. Tanto più che si è di
fronte ad un'assenza di massa, ed una volta le assenze di massa erano
punite.
Soviet_Mario 27 Apr 2017 00:48
On 26/04/2017 20.28, Gennaro wrote:
> Il 26/04/2017 19:20, Soviet_Mario ha scritto:
>> On 26/04/2017 12.02, Gennaro wrote:
>>> Il 23/04/2017 14:51, Soviet_Mario ha scritto:
>>>> On 23/04/2017 12.26, Giovenale wrote:
>>>>> Ma il ponte domani lo fanno tutti oppure le scuole sono
>>>>> aperte (mi
>>>>> riferisco alle medie inferiori e i licei)?
>>>>>
>>>>> grazie
>>>>
>>>> nella mia non si fa il ponte.
>>>
>>> Tanto se si fa ponte, gli insegnanti non lavorano mai; se
>>> non si fa,
>>> la scuola non è vicina alle esigenze delle famiglie...
>>> non se ne esce.
>>
>>
>> od***** in varie classi se la sono cavata. Noi siamo andati,
>> gli studenti
>> circa al 50 %. Ponte liberalizzato :)
>>
> In questi casi si rasenta il fallimento. Se in una classe ci
> sono pochissimi alunni perché la maggior parte
> ha fatto ponte, qualcosa che non quadra c'è. Tanto più che
> si è di fronte ad un'assenza di massa, ed una volta le
> assenze di massa erano punite.
>

li puniremo con una severa promozione :)



--
1) Resistere, resistere, resistere.
2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Marco O. dal quark bunga bunga 27 Apr 2017 09:20
Il giorno mercoledì 26 aprile 2017 20:28:34 UTC+2, Gennaro ha scritto:

> In questi casi si rasenta il fallimento. Se in una classe ci sono
> pochissimi alunni perché la maggior parte
> ha fatto ponte, qualcosa che non quadra c'è. Tanto più che si è di
> fronte ad un'assenza di massa, ed una volta le assenze di massa erano
> punite.

Oggettivamente mi sfugge che senso abbia tenere ostinatamente aperto lunedì 24
aprile, con le fabbriche chiuse e la maggior parte delle scuole chiuse, come
hanno fatto alcune scuole di Torino.

M.
Gennaro 27 Apr 2017 21:06
Il 27/04/2017 09:20, Marco O. dal quark bunga bunga ha scritto:
> Il giorno mercoledì 26 aprile 2017 20:28:34 UTC+2, Gennaro ha scritto:
>
>> In questi casi si rasenta il fallimento. Se in una classe ci sono
>> pochissimi alunni perché la maggior parte
>> ha fatto ponte, qualcosa che non quadra c'è. Tanto più che si è di
>> fronte ad un'assenza di massa, ed una volta le assenze di massa erano
>> punite.
>
> Oggettivamente mi sfugge che senso abbia tenere ostinatamente aperto lunedì
24 aprile, con le fabbriche chiuse e la maggior parte delle scuole chiuse, come
hanno fatto alcune scuole di Torino.
>
Non è possibile "tenere ostinatamente aperto". E' stato deciso ad inizio
anno scolastico di non farlo.Per quelli deliberati, invece, si è
recuperato il giorno cominciando l'anno scolastico prima. Forse il ponte
del 24 avrebbe imposto di cominciare troppo prima.
Marco O. dal quark bunga bunga 28 Apr 2017 08:57
Il giorno giovedì 27 aprile 2017 21:06:03 UTC+2, Gennaro ha scritto:

>> Oggettivamente mi sfugge che senso abbia tenere ostinatamente aperto lunedì
24 aprile, con le fabbriche chiuse e la maggior parte delle scuole chiuse, come
hanno fatto alcune scuole di Torino.
>>
> Non è possibile "tenere ostinatamente aperto". E' stato deciso ad inizio
> anno scolastico di non farlo.Per quelli deliberati, invece, si è
> recuperato il giorno cominciando l'anno scolastico prima. Forse il ponte
> del 24 avrebbe imposto di cominciare troppo prima.

No, c'erano comunque più di 200 giorni anche con il 24 aprile a casa.

M.
Fathermckenzie 28 Apr 2017 21:06
Il 27/04/2017 21:06, Gennaro ha scritto:

> Non è possibile "tenere ostinatamente aperto". E' stato deciso ad inizio
> anno scolastico di non farlo.Per quelli deliberati, invece, si è
> recuperato il giorno cominciando l'anno scolastico prima. Forse il ponte
> del 24 avrebbe imposto di cominciare troppo prima.

In molti casi è una diversa distribuzione dei giorni: molte scuole,
specie al nord, hanno fatto festa a Carnevale e a S.Ambrogio, giù
praticamente nessuna; ecco allora che chi non ha festeggiato il Carnevale...



--
Et interrogabant eum turbae dicentes: “Quid ergo faciemus?”.
Respondens autem dicebat illis: “Qui habet duas tunicas,
det non habenti; et, qui habet escas, similiter faciat”.
(Ev. sec. Lucam 3,10-11)
Gennaro 28 Apr 2017 22:28
Il 28/04/2017 08:57, Marco O. dal quark bunga bunga ha scritto:
> Il giorno giovedì 27 aprile 2017 21:06:03 UTC+2, Gennaro ha scritto:
>
>>> Oggettivamente mi sfugge che senso abbia tenere ostinatamente aperto lunedì
24 aprile, con le fabbriche chiuse e la maggior parte delle scuole chiuse, come
hanno fatto alcune scuole di Torino.
>>>
>> Non è possibile "tenere ostinatamente aperto". E' stato deciso ad inizio
>> anno scolastico di non farlo.Per quelli deliberati, invece, si è
>> recuperato il giorno cominciando l'anno scolastico prima. Forse il ponte
>> del 24 avrebbe imposto di cominciare troppo prima.
>
> No, c'erano comunque più di 200 giorni anche con il 24 aprile a casa.
>
I dirigenti non amano stare sul filo del rasoio dei 200 giorni precisi e
si tengono abbondantemente oltre. Per ogni ponte deciso, si recupera un
giorno all'inizio. E' prassi.
ADPUF 28 Apr 2017 23:42
Gennaro 22:28, venerdì 28 aprile 2017:
> Il 28/04/2017 08:57, Marco O. dal quark bunga bunga ha
>> Il giorno giovedì 27 aprile 2017 21:06:03 UTC+2, Gennaro ha
>>
>>>> Oggettivamente mi sfugge che senso abbia tenere
>>>> ostinatamente aperto lunedì 24 aprile, con le fabbriche
>>>> chiuse e la maggior parte delle scuole chiuse, come hanno
>>>> fatto alcune scuole di Torino.
>>>>
>>> Non è possibile "tenere ostinatamente aperto". E' stato
>>> deciso ad inizio anno scolastico di non farlo.Per quelli
>>> deliberati, invece, si è recuperato il giorno cominciando
>>> l'anno scolastico prima. Forse il ponte del 24 avrebbe
>>> imposto di cominciare troppo prima.
>>
>> No, c'erano comunque più di 200 giorni anche con il 24
>> aprile a casa.
>>
> I dirigenti non amano stare sul filo del rasoio dei 200
> giorni precisi e si tengono abbondantemente oltre. Per ogni
> ponte deciso, si recupera un giorno all'inizio. E' prassi.


In Italia l'importante è timbrare il cartellino, non quello che
si fa.

Si dovrebbe passare dall'orario al compitario, cioè definire i
compiti da portare a termine, se uno sta D+ o D-, uguale.


--
AIOE °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
Fathermckenzie 29 Apr 2017 01:22
Il 28/04/2017 23:42, ADPUF ha scritto:
> In Italia l'importante è timbrare il cartellino, non quello che
> si fa.

Se ti impegni in ridicole scartoffie amministrative sei valutato più che
per la didattica.

--
Et interrogabant eum turbae dicentes: “Quid ergo faciemus?”.
Respondens autem dicebat illis: “Qui habet duas tunicas,
det non habenti; et, qui habet escas, similiter faciat”.
(Ev. sec. Lucam 3,10-11)
Soviet_Mario 29 Apr 2017 01:29
On 28/04/2017 23.42, ADPUF wrote:
> Gennaro 22:28, venerdì 28 aprile 2017:
>> Il 28/04/2017 08:57, Marco O. dal quark bunga bunga ha
>>> Il giorno giovedì 27 aprile 2017 21:06:03 UTC+2, Gennaro ha
>>>
>>>>> Oggettivamente mi sfugge che senso abbia tenere
>>>>> ostinatamente aperto lunedì 24 aprile, con le fabbriche
>>>>> chiuse e la maggior parte delle scuole chiuse, come hanno
>>>>> fatto alcune scuole di Torino.
>>>>>
>>>> Non è possibile "tenere ostinatamente aperto". E' stato
>>>> deciso ad inizio anno scolastico di non farlo.Per quelli
>>>> deliberati, invece, si è recuperato il giorno cominciando
>>>> l'anno scolastico prima. Forse il ponte del 24 avrebbe
>>>> imposto di cominciare troppo prima.
>>>
>>> No, c'erano comunque più di 200 giorni anche con il 24
>>> aprile a casa.
>>>
>> I dirigenti non amano stare sul filo del rasoio dei 200
>> giorni precisi e si tengono abbondantemente oltre. Per ogni
>> ponte deciso, si recupera un giorno all'inizio. E' prassi.
>
>
> In Italia l'importante è timbrare il cartellino, non quello che
> si fa.
>
> Si dovrebbe passare dall'orario al compitario, cioè definire i
> compiti da portare a termine, se uno sta D+ o D-, uguale.

purché si disgiunga quel che porti a termine tu, da quel che
portano a termine gli studenti (che sono liberi di
sbattersene il ******* di quel che porti a termine)

>
>


--
1) Resistere, resistere, resistere.
2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Marco O. dal quark bunga bunga 29 Apr 2017 16:57
Il giorno venerdì 28 aprile 2017 21:08:48 UTC+2, Fathermckenzie ha scritto:


> In molti casi è una diversa distribuzione dei giorni: molte scuole,
> specie al nord, hanno fatto festa a Carnevale e a S.Ambrogio, giù
> praticamente nessuna; ecco allora che chi non ha festeggiato il Carnevale...

Altre scuole hanno semplicemente fatto un giorno in meno di lezione.

M.
Fathermckenzie 30 Apr 2017 08:59
Il 29/04/2017 16:57, Marco O. dal quark bunga bunga ha scritto:

> Altre scuole hanno semplicemente fatto un giorno in meno di lezione.

se ne perdono tanti per l'alternanza, i progetti, i convegni sulla
legalità...


--
Et interrogabant eum turbae dicentes: “Quid ergo faciemus?”.
Respondens autem dicebat illis: “Qui habet duas tunicas,
det non habenti; et, qui habet escas, similiter faciat”.
(Ev. sec. Lucam 3,10-11)
Soviet_Mario 30 Apr 2017 13:39
On 30/04/2017 08.59, Fathermckenzie wrote:
> Il 29/04/2017 16:57, Marco O. dal quark bunga bunga ha scritto:
>
>> Altre scuole hanno semplicemente fatto un giorno in meno
>> di lezione.
>
> se ne perdono tanti per l'alternanza, i progetti, i convegni
> sulla legalità...

si ma la nuova filosofia de La "buona" sòla è :
student-side -> si perdano più lezioni possibili in ogni modo
teacher-side -> si recuperino più ore possibile in
fuffologia e si apra anche d'estate, di pomeriggio etc.

Una sQuola intesa come lavorificio a cottimo, e
completamente improduttiva nei risultati.


>
>


--
1) Resistere, resistere, resistere.
2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Il sistema scolastico italiano | Tutti i gruppi | it.istruzione.scuola | Notizie e discussioni scuola | Scuola Mobile | Servizio di consultazione news.